Colle dalla A alla Z

A A Doppio livello - Autoamalgamante

A Doppio livello

Fabbricato con lo scopo di avere due livelli

ABS

Acrilonitrile, Butadiene, Stirene. Materiale termoplastico utilizzato nell'industria per prodotti rigidi, leggeri e stampati

Acetate di polivinile

Detto anche PVA. Adesivo chiamato anche "colla bianca" usata principalmente per materiali porosi (carta, cartone, legno).

Acetato

 Sale o estere la cui formula è CH3COO-

Acetato di vinil etliene

Nome dato ad un copolimero termoplatico che possiede la caratteristica di colla termofusibile

Acetilene

C2H2 Reagisce con acido cloridrico per formare vinilcloruro. il suo punto di combustione

Acetone

CH3COCH3 Liquido incolore e infiammabile con un odore caratteristico (fruttato); è miscibile con acqua, etanolo e etere e trova principalmente impiego come solvente.

Acido acetico

C2H4O2. Liquido incolore. Acido corrosivo presente in aceto che può essere utilizzato come antisettico o disinfettante

Acquoso

sostanza/materiale contenente acqua

Acrilato

CH2=CHCOO- Estere della famiglia vinilica

Acrilico

Termine utilizzato per indicare fibre sintetiche prodotte a partire da acrilonitrile

Agente adesivante

Che da adesione istantanea. Questa adesione non è definitiva, un periodo di asciugatura è comunque necessario prima di sottoporre l'oggetto a stress. Il tempo di asciugatura è indicato sul prodotto

Agente purgante

Un prodotto che effetivamente rimuove gli ossidi dalla superficie di un metallo

Alcalinità

Materiale costituito da idrossidi di metalli alcalini o di ammonio

Alcalino

metallo a base di idrossidi di metallo alcalino o d'ammonio. I metalli alcalini includono litio, sodio, potassio, rubidio e cesio

Amidaceo

contenente amido

Amido solubile in acqua

stock di carboidrati intacellulari solubili in acqua o in ambienti acquosi

Anaerobico

relativo ad organismo che vive in ambiente privo di ossigeno

Anidro

Riferito ad elementi non contenenti acqua

Appiccicosità a secco

Applicazione e tempo di seccatura prima di attaccare uno strato di adesivo su una superficie

Architrave

Elemento architettonico (supporto orizzontale) non spingente e portato (cioè che non tocca il suolo, ma scarica il suo peso su altri elementi

Autoamalgamante

Ciò che unisce e fonde elementi eterogenei automaticamente

B Battiscopa - Butanone

Battiscopa

La parte inferiore di una parete o colonna in contatto con il terreno. Spesso aggiunti alla base di una parete.

Biodegradabile

Proprietà dlle sostanze organiche di decomporsi naturalmente, ovvero materiali in cui molecole complesse posson essere trasformate in molecole più semplici ed innocue per l'ambiente

Butanone

C4H8 Liquido incolore utilizzato come solvente industriale

C CSTB - Crespo

CSTB

Istituto di ricerca pubblico francese volto al miglioramento del confort e della sicurezza nel settore delle costruzioni. Cf.Britishistituto privato gruppo BRE.

CTBH

Codice per descrivere un compensato resistente all'umidità e all'acqua. Questi codici si riferiscono agli standard stabiliti. Ex. in U.K. WBP compensato.

CTBX

Codice per descrivere un tipo di compensato

Camaieux

Vernice ad un colore presente in diverse tonalità

Capillarità

Insieme di fenomeni dovuti alle interazioni tra molecole di un liquido e di un solido sulla loro superficie di separazione

Carta abrasiva (carta vetrata, carta carborundum)

Fogli ricoperti di materiale abrasivo, i quali sono molto duttili e resistenti e utilizzati manualmente o su vari macchinari al fine di levigare tutti i tipi di metallo, legni, plastiche…

Caseina

Proteina o fibra ottenuta dal latte e utilizzata come elemento di legame nelle vernici

Catalizzare

Accelerare la velocità di una reazione chimica senza alterare il prodotto di reazione

Cationico

Agettivo che fa riferimento a ioni aventi carica positiva. Si possono definire anche come specie chimiche che si dirigono verso il catdo durante l'elettrolisi

Celluloide

Plastica fabbricata a partire da nitrocellulosa e canfora

Cellulosa

(C6H10OR)n Polisaccaride costituito da catene di glucosio tenute insieme da legami 1→6 B-glicosidici. Può essere ritrovato nelle pareti cellulari di cellule vegetali e batteriche

Cellulosico

Contenente cellulosa o un componente della famiglia delle cellulose

Cianoacrilato

Estere dell'acido cianoacrilico. Utilizzato principalmente nella formulazuione di adesivi grazie al suo forte potere adesivo

Cloruro di polivinile

Noto anche come PVC. Polimero solitamente utilizzato nella creazione di diversi oggetti plastici tra cui tubazioni

Cloruro di polivinile cloridrato

PVC molto resistente in particolare alla corrosion

Cloruro di polivinile non plastificato

PVC non plastificato, non soggetto a corrosione

Co-estruso

Plastica milti-strato ottenuta da estrusione

Collettore/Tubo

Un tubo fatto principalmente di gomma utilizzato nell'industria automobilistica per convogliare l'aria o combustibile da diverse parti del motore

Collodio

Miscela di eteri ed alcool

Copolimero

Composto chimico di macromolecole costituite da differenti monomeri

Crespo

Un tessuto leggero e sottile con una superficie rugosa

D Decorazione - Dimetacrilato

Decorazione

Attività di decorazione con dettagli

Destrina

Carboidrati a peso molecolare medio-basso che si presentano come polvere giallognola amorfa, igroscopica, solubile in acqua. Prodotto derivante dalla degradazione dell'amido mediante riscaldamento o idrolisi. Utilizzato per produrre colle

Dimetacrilato

Agente di giunzione tra polimeri ed elastomeri

E EPS - Etilene

EPS

Polistirene Espanso Sinterizzato comunemente chiamato polistirolo espanso. Utilizzato anche come protezione di oggetti

Elastomero

Sostanze naturali o sintetiche che hanno proprietà chimico-fisiche che permettono di subire grosse deformazioni elastiche. Gli elastomeri includono gomma, lattice, neoprene e silicone

Emulsione

Diffusione continua di un liquido in un altro che produce un ambiente eterogeneo

Epossidico

Ciò che include epossido

Epossido

Etere ciclico coinvolto nella preparazione di solventi e plastiche

Epossido

Composto macromolecolare formato da eteri ciclici coinvolti nella preparazione di solventi e plastiche

Eptano

C7H16 idrocarburo liquido incolre dall'odore pungente

Estremità smussata

Uno spigolo, ad esempio lo spigolo di un tavolo,cornice etc., tagli ad un angolo

Estrudere

Riferito all'azione di spingere la plastica attraverso  una filiera al fine di fluidificarla

Estrusione

Riferito all'azione di spingere la plastica attraverso  una filiera al fine di fluidificarla

Etilene

C2H4 Idrocarburo alifatico. Un reagente coinvolto nella produzione di polivinil cloruro e vari materiali plastici

F Fenolica nitrile - Fungicida, agente antifungino

Fenolica nitrile

Tipo di colla a contatto. L'adesione avviene con l'evaporazione del solvente

Fenolo-formaldeide

Tipo di polimero usato per la realizzazione di alcuni adesivi

Film di Polyane

Plastica impermeabileutilizzata per costruire barriere resistenti all'acqua e al vapore

Flextec

Tecnologia che permette la realizzazione di incollaggi flessibili in condizioni estreme pur mantenendo un elevata imbastitura

Flottante

Posa di parquet realizzata senza il fissaggio alla pavimentazione

Fungicida

Sostanza che previene la crescita dei funghi

Fungicida, agente antifungino

Termine utilizzato per descrivere un prodotto in grado di proteggere il legno contro micro-piante lignivore e prevenire la loro ricomparsa

G Giunti di stuccatura - Gomma SBR

Giunti di stuccatura

Un giunto circonda i contorni di un elemento (come di una piastrella, sanitario)

Giunto di dilatazione

Tipo di giunto che considera i movimenti dovuti alle variazioni di temperatura

Glicerolo

C3H8O3 Liquido incolore denso, viscoso e dolciastro. E' un componente dei lipidi dai quali viene ottenuto per irdolisi o transesterificazione. Utilizzato nella realizzazione di vari farmaci ma anche nella produzione di cellophane

Gomma SBR

Gomma sintetica, chiamata anche gomma stirene butadiene, utilizzata per la produzione di gomme, pneumaticie e tubazioni

I Idrocarburo - Isocianato

Idrocarburo

Una sostanza costituita solo da atomi di carbonio ed idrogeno. Può anche indicare oli e gas naturali

Idrometria

Scienza che misura le proprietà dell'acqua

Impermeabile

Ciò che offre una protezione nei confronti di umidità e acqua

Incollare

Si riferisce all'azione di porre colla o pasta su un oggetto carta da parati

Incollare

Si riferisce all'azione di porre colla o pasta su un oggetto. Colla per legno, carta etc. pasta per carta da parati, poster etc.

Ingommare / attaccare

Applicazione e tempo di seccatura prima di attaccare uno strato di adesivo su una superficie

Inifugo

Materiale non infiammabile o con caratteristiche grazie alle quali viene molto ridotta o molto ritardata la sua combustione

Isocianato

Composto organico utilizzato nella produzione di carta, colla, tessuti e nell'isolamento

L LPG - Livellare

LPG

Anche detto gas di petrolio liquefatto.Residui di estrazione dall'olio generalmente utilizzato come combustibile

Larghezza, strip

Si riferisce alla larghezza o lunghezza di un pezzo di carta da parati. Utilizzato anche per un pezzo di stoffa tagliato da un rotolo

Livellamento

azione di livellamento di un muro o rilievo ad esempio superfici rialzate

Livellare

Mettere allo stesso livello superficiale una parete o una superficie sollevata

M MCX - Multistrato

MCX

Metil Cellulosa eXtra. Colla per rivestimenti murali

MDF

Medium Density Fiberboard. Il MDF (Medium density fiberboard, pannello di fibra a media densità) è un derivato del legno

MS Polymer

Polimero Polisilossanico Modificato

Malta

Una miscela di sabbia, cemento ed acqua utilizzata nelle costruzioni

Manometro

Strumento per la misurazione della pressione di un fluido

Massetto

Elemento costruttivo orizzontale su cui si posa il pavimento

Matrice/Guida

Un modello che permette l'analisi di alcuni oggetti o il rispetto delle dimensioni regolamentari di un oggetto

Mercaptano

Chiamato anche tiolo. Un composto organico che ha la particolarità di reagire con ioni di mercurio. Il mercaptano si caratterizza per il suo odore forte e sgradevole.

Metilcellulosa

Un composto idrosolubile utilizzata in adesivi in polvere e idropitture

Montaggio

Azione di incollare su sfondo con un movimento di pressione dal centro verso i lati.

Montare

Incollare esercitanto pressione dal centro dell'oggetto verso i lati

Morsa

Attrezzo usato in carpenteria e nelle costruzioni che permette di fissare meccanicamente due elementi

Morsetto

Sistema che permette il fissaggio di talai

Multistrato

Materiale realizzato da strati identici o da differente composizione uniti da adesivo o silicone

N Neoprene - Nitrocellulosa

Neoprene

Tipo di gomma sintetica

Nitrocellulosa

La nitrocellulosa è un estere nitrico della cellulosa

P PTFE - Puntellare

PTFE

Noto anche come Teflon®. Polimero con alta resistenza ai prodotti chimici e al calore. Può essere utilizzato in rivestimenti anti adesivi

PU

Noto anche come poliuretano. Polimero uretanico utilizzato anche per adesivi per legno vista la sua resistenza all'acqua

Plastisol

Pasta proveniente dalla dispersione di polvere di polimero in un plastificante

Poliacrilico

Polimero acrilico che polimerizza durante l'asciugatura, assumendo l'aspetto di una pasta densa, utilizzata per la produzione di colle molto forti

Poliammide

polimero plastico utilizzato nell'industria tessile

Polibenzilimidazolo

Sigla PBI. Fibra sintetica molto resistente, in particolare alle alte temperature, utilizzata per la realizzazione di corde e giunti

Policloroprene

Molto spesso chiamato neoprene. elastomero sintetico

Poliestere

Classe di polimeri ottenuti per polimerizzazione del gruppo funzionale degli esteri

Polietilene

Tipo di plastica (sigla PE) tra le più comuni e diffuse dai molteplici utilizzati

Polietilene espanso

Polietilene espanso è il nome che acquista il polietilene quando viene trasformato attraverso un processo di espansione chimica o fisica, utilizzato nel settore dell'imballaggio e dell'isolamento termo-acustico

Polimerizzare

Azione di unione di diverse molecole identiche per formare un polimero

Polimerizzazione

Unione di molteplici molecole identiche (monomeri) per la formazione di polimeri (macromolecole)

Polimerizzazione UV

Tipo di polimerizzazione che si realizza per esposizione ai raggi UV

Polimero

Macromolecola composta da un modello ripetuto di monomeri. Tra questi polimeri la gomma, la cellulosa, le poliammidi, il polietilene e il polipropilene

Polimero ibrido

Polimero le cui terminazioni sono state modificate artificialmente per aumentarne le proprietà di adesione

Polimetilmetacrilato

Materia plastica trasparente formata da polimeri del metacrilato di metile

Poliolo

Chiamato anche glicole o polialcol. Usato per realizzare schiuma

Polipropilene

Noto anche con la siglia PP. Polimero plastico utilizzato nell'industria automobilistica, per i pezzi come paraurti, ma anche nel packaging alimentare e nell'imballaggio in genere

Poliuretano

Noto anche come poliuretano. Polimero uretanico utilizzato anche per adesivi per legno vista la sua resistenza all'acqua

Poliuretano metacrilato

Tipo di colla bicomponente

Polivinil acetato

(CH3COO-CH=CH2)n Polimero termoplastico utilizzato nell'elaborazione di adesivi, film, vernici e pitture

Polivinile

Detto anche polimero polivinilico. Uno dei principali componenti delle colle viniliche

Polyane

Tipo di materia plastica soffice e resistente

Polyquinoxaline

Polimero utilizzato in diversi adesivi ma anche in vernici

Polyvinyl chloride

(CH2=CHCl)n Combinazione di cloro e polivinile. Puro, è un materiale rigido.

Potere riempitivo

Capacità di riempire una crepa o un foro

Prepolimero

Miscela di monomero e polimero realizzata per la polimerizzazione

Pulizia dei metalli

Un azione che aiuta a rimuovere gli ossidi dalla superficie di un metallo

Puntellare

Descrive la maniera con la quale parte di una costruzione è sorretta da travi di legno o metallo

R Radicale - Rivestimento plastico

Radicale

Specie chimica altamente reattiva

Remuovere / strappare

ciò che rimuove o strappa

Resina fenolica

Resina che resiste alle variazioni di temperatura utilizzata principalmente nel settore dell'edilizia e nel settore dei trasporti

Reticolazione

Modifica di un polimero mediante collegamento di monomeri (micromolecole)

Rivestimento plastico

Coperto con un sottile strato plastico

S Salnitro - Substrato

Salnitro

Residuo di sviluppo batterico in forma di fibre bianche che si forma su pareti e pavimentazioni degli edifici

Silicone

Chiamato anche polisilossano. Polimero utilizzato, in forme diverse, per la produzione di molti prodotti. Si può trovare allo stato liquido, fluido o solido e può essere trovato in colle e sigillanti

Sisal

Fibra tessile derivata da una pianta messicana (agave) usata per realizzare corde e alcuni prodotti tessili

Solcare

Descrive una superficie segnada da cavità o solchi

Solfonato

Sali degli acidi solfonici. Possono essere trovati anche in esteri

Solubile in acqua

Ciò che è solubile in acqua o in un ambiente acquoso

Solvente

Una sostanza che ha la proprietà di dissolvere un'altra sostanza senza alterare o degradare la sua composizione chimica

Staffa

Supporto solitamente legno o metallo usato in lavori di costruzione

Stampato in rilievo

Una decorazione che prevede la proiezione di linee incrociate

Stoppa per calafataggio

Fili provenienti da canapa o lino

Substrato

Un elemendo in fase di cambiamento determinato da una reazione chimica

T Tack - Truciolare

Tack

Proprietà di incollaggio immediato di un adesivo o di un sigillante. L'oggetto incollato è mantenuto alla superficie (anche verticalmente) anche se l'adesivo non ha raggiunto le proprietà finali di incollaggio. E' importante aspettare fino a completa asciugatura, in accordo con le caratteristiche tecniche dell'adesivo

Tavolo decorativo

Tavolo di lavoro utilizzato per preparare carta da parati

Teflon

Noto anche come PTFE o politetrafluoroetilene. Polimero con alta resistenza al calore e ai prodotti chimici, utilizzato anche in rivestimenti antiadesivi

Tensioattivo

Sostanze in genere organici composti da due gruppi di molecole, una parte polare miscibile in acqua e una parte non polare non miscibile. Queste sostanze sono generalmente presenti nei detergenti

Tensioattivo anionico

Composto con alto potere detergente che può essere trovato in detergenti o cosmetici

Termofusibile

Termine usato per descrivere una sostanza che da luogo ad adesione quando viene riscaldata fino a fusione e successivamente solidifica

Termoigrometria

Misura dell'umidità di un lugo in funzione del calore e della percentuale di umidità presente

Termoplastico

Polimero che ha la particolarità di cambiare stato e malleabilità con il riscaldamento

Tessuto non tessuto

Cellulosa e fibre tessili a base di poliestere particolarmente resistente

Tetraidrofurano

Noto anche come THF. Etere ciclico solitamente usato come solvente

Trasudare

L'azione di rilascio di un liquido che penetra in contatto con le pareti

Trattamento primer

Rivestimento che aumenta l'adesione o la verniciatura

Treccia

Una striscia di tessuto o una treccia realizzata a scopi decorativi

Tricloroetilene

C2HCl3. Nota anche come trielina. Composto chimico solitamente usato come solvente, ha la particolarità di non essere infiammabile

Truciolare

Nome per una massa solida compatta di elementi distinti (legno per esempio)

U Ugello - Urea-formaldeide

Ugello

Un tubo stretto che permette l'iniezione di un liquido all'interno di un orifizio oppure su una superficie

Un overflow

Eccesso di una sostanza, ad esempio eccesso di colla

Urea-formaldeide

Tipo di colla sintetica

V Vinil Acetato - Vinilico

Vinil Acetato

That which contains vinyl

Vinile

Composto che dopo polimerizzazione si trasforma in materiale plastico

Vinile espanso con effetto in rilievo

Tipo di parato in vinile espanso con effetto a rilievo

Vinilico

che contiene vinilo

W WRAS

WRAS

Water Regulations Advisory Scheme. Norme riguardanti i materiali impiegati nella conduzione di acqua potabile