INFORMAZIONI CHIAVE

Descrizione del prodotto:

A causa dell’elevato livello di umidità, il bagno è il luogo ideale per la generazione della muffa che provoca un annerimento delle superfici. Come affrontare questo spiacevole problema?

Pattex Bagno Stop Muffa, silicone neutro formulato con l’esclusiva tecnologia Fungisafe che garantisce una tripla protezione: previene, blocca e inibisce la proliferazione delle spore di muffa sulle superfici. Con Bagno Sano Stop Muffa la tua sigillatura sarà protetta dalla muffa per almeno 5 anni!


Caratteristiche del prodotto:

  • resistente alle muffe
  • resistente all’acqua e ai più comuni detergenti
  • privo di solventi
  • inodore
  • ottima adesione su PMMA

Caratteristiche tecniche:

  • natura: neutro
  • aspetto: pastoso
  • tempo pelle: ca. 10 minuti

Aree di applicazione:

Pattex Bagno Sano Stop Muffa è ideale per la sigillatura, in interni, di lavandini, box doccia, vasche da bagno, sanitari e per sigillature in tutti gli ambienti umidi. Adatto ad applicazioni su materiali porosi e non, come:

  • vetro
  • ceramica
  • metallo
  • legno
  • superfici verniciate
  • smalti
  • alluminio
  • superfici plastiche (eccetto PE, PP, PTFE)

Colori e formati disponibili:

  • bianco - cartuccia da 300 ml

Conservazione:

Pattex Bagno Sano Stop Muffa deve essere conservato in luogo fresco e asciutto, protetto dalla luce solare diretta, a temperature comprese tra +10°C e 25°C.

Passo per passo / come si fa:

1. Prima di ogni applicazione, assicurarsi che le superfici siano pulite, asciutte e prive di oli, grassi, polvere, ossidi.

2. Tagliare il beccuccio in funzione del diametro del cordolo da ottenere.

3. Estrudere il prodotto direttamente dalla cartuccia utilizzando l’apposita pistola.

4. Cominciare l’estrusione assicurandosi che il sigillante venga applicato in modo uniforme.

5. Lisciare il cordolo con una spatola bagnata con acqua saponata prima della formazione della pelle superficiale.

AVVERTENZE:

Non esporre ad acqua battente prima della formazione di una consistente pelle superficiale.

Il prodotto non ancora indurito può essere rimosso con alcol; altrimenti, rimuovere meccanicamente.


Note:

Per maggiori informazioni si consiglia di consultare la scheda tecnica.