Via la colla dal legno

Come togliere

la colla dal legno in pochi passaggi

Ti stai chiedendo come togliere la colla dal legno per salvare il tuo tavolo antico? Con questa guida imparerai a farlo in pochi semplici passaggi.

Come togliere la colla dal legno

Se lavori spesso con materiali come il legno, sai che rimuovere la colla fa parte del gioco. Usare una super colla davvero potente di certo dà una marcia in più alla qualità del tuo lavoro, ma rischi che ne fuoriesca troppa e che spuntino delle macchie.

Per fortuna, togliere la colla dal legno non è così difficile. Hai solo bisogno degli strumenti giusti per cominciare, ovvero:

  • Un oggetto con cui grattare via la colla, come una vecchia carta di credito, della carta vetrata o una spatola dura
  • Salviette, stracci o cotton fioc
  • Solvente per le unghie o aceto
  • Finitura per legno lucida oppure opaca, come la cera per mobili

Un consiglio: fai sempre un test su una piccola area della tua superficie, per verificare che il prodotto che hai scelto non rovini il materiale.

Suggerimenti su come rimuovere residui appiccicosi dal legno

Per rimuovere al meglio la colla dal legno, segui questi semplici passaggi:

  1. Comincia grattando via l’adesivo dalla tua superficie, con delicatezza
  2. Se grattare non è stato sufficiente, intingi un cotton fioc o uno straccio nel solvente per le unghie, e passalo con cura sull’area da trattare. Perché il solvente per unghie? Perché contiene acetone—ottimo sgrassante utilizzato per eliminare lo smalto—che funziona benissimo anche per togliere la colla dalle superfici, senza rovinarle. In alternativa, puoi preparare una soluzione con acqua e aceto mescolati in parti uguali. Così facendo, toglierai con successo ogni residuo di colla dal legno.
  3. Concludi passando uno strato di finitura per legno, per eliminare ogni traccia del trattamento.

Seguendo la procedura che hai appena letto, non sarà più un problema togliere le tracce di adesivi o di super colla dai mobili di legno. L’operazione sarà semplice anche perché le super colle hanno delle nuove formulazioni che migliorano sia la qualità del prodotto, sia la facilità nel ripulirlo. Per esempio, l’applicazione di un buon adesivo sulle assi del pavimento assicura non solo maggiore durevolezza, ma anche una minore difficoltà nella pulizia dei residui.

Colla per legno facile da togliere: Quale scegliere

Per il tuo prossimo lavoro con il legno, cerca una colla di qualità come Pattex MilleChiodi Legno. Questo potente adesivo a base acquosa è studiato appositamente per incollare tra loro diversi tipi di legno, ma è efficace anche per incollare il legno ad altri materiali. Ha un’elevata tenuta finale, è trasparente una volta asciutto, e grazie alla sua consistenza viscosa è ideale per l’uso in verticale, perché non cola. Decisamente a prova di sbavatura!

Per lavori più piccoli, come il fai da te e le piccole riparazioni di mobili, puoi provare invece Pattex 100% Colla. In una piccola bottiglietta troverai una super colla davvero potente, che incolla in poco tempo quasi ogni superficie. È trasparente quando asciuga, si può usare sia in interno che in esterno, e inoltre non richiede l’uso di morsetti. Perfetta per riparare il tuo tavolo antico, o un giocattolo rotto a cui tuo figlio tiene particolarmente.