Scegli la colla a caldo!

Pistola per colla a caldo:

un’unica colla per tutto

Una buona pistola per colla a caldo è uno strumento essenziale per il fai da te e l’artigianato. Versatile e robusta, può essere usata per moltissimi lavori in casa, dalle semplici riparazioni alla decorazione. Leggi di più per scoprire come usarla al meglio.

Quale pistola per colla a caldo comprare?

Per scegliere la pistola per colla a caldo più adatta alle tue esigenze, considera il tipo di materiale con cui lavori abitualmente. Una pistola a bassa temperatura incolla a circa 120°C ed è ideale per i materiali più delicati, mentre una ad alta temperatura incolla di solito a circa 190°C ed è più adatta a materiali più resistenti, come legno e metallo.

La Pattex Hobby Pistola Hotmelt è una buona opzione per eseguire in modo professionale i più comuni lavori di fai da te: raggiunge infatti una temperatura massima di 170°C e puoi usarla per incollare in modo forte e immediato una gran varietà di materiali, incluso legno, carta e cartone, pelle, tessuti, sughero e alcuni tipi di plastica. Grazie al suo comodo grilletto, è semplice applicare la colla in modo uniforme. Per questo è adatta a lavori di artigianato di ogni tipo, dal découpage allo scrapbooking, e persino a quelli di precisione come il modellismo.

Come usare la pistola per colla a caldo in modo sicuro ed efficace

Le pistole per colla a caldo sono molto semplici di utilizzare, ma quando lavori ad alte temperature c’è sempre bisogno di prendere qualche precauzione. Ecco come usare una pistola per colla a caldo in modo sicuro.

  1. Controlla che la pistola sia in buone condizioni. Non utilizzare una pistola per colla a caldo se il cavo elettrico è rovinato. Nel dubbio, è meglio comprarne una nuova.
  2. Assicurati che l’ugello sia pulito. Puoi eliminare vecchi residui di colla con uno stuzzicadenti.
  3. Introduci le cartucce.
  4. Attacca la pistola per colla a caldo alla presa elettrica. La pistola comincerà a scaldarsi subito, perciò appoggiala a un supporto robusto di cartone o di legno, per evitare di scottarti o di rovinare le superfici.
  5. Lascia riscaldare la colla: perché sia pronta per essere utilizzata servono all’incirca 10 minuti. Se la colla è ancora fredda può incollarsi nella pistola e l’avanzamento della cartuccia può bloccarsi: in tal caso non spingere con forza il grilletto, ma aspetta soltanto che la colla sia ben calda.
  6. Pulisci bene le superfici da incollare. Assicurati che non ci siano tracce di polvere o grasso usando un panno pulito.
  7. Applica la colla a punti su una delle superfici da incollare, poi fai aderire immediatamente le due parti e fai pressione. La colla farà presa in circa 2 minuti.
  8. Stacca la spina della pistola per colla a caldo, appoggiala sul suo supporto e aspetta che sia ben fredda prima di metterla via. Staccala dalla corrente anche in caso di pause di oltre 30 minuti.  

Poiché lavori con un materiale molto caldo, ti consigliamo di utilizzare sempre dei guanti.

Qualche idea per sfruttare al meglio la tua pistola per colla a caldo

Le pistole per colla a caldo sono molto versatili. Qui puoi trovare alcuni modi per usarla per i tuoi lavori in casa:

  • Riparare praticamente qualunque cosa. Puoi usare la colla a caldo per riparazioni veloci di oggetti in legno, metallo, tessuti, pelle, pietra e molti altri materiali.
  • Sistemare tessuti senza usare ago e filo. Prova a rifoderare una sedia o a fare l’orlo ai pantaloni!
  • Creare oggetti d’artigianato. Crea decorazioni per la casa adatte a ogni periodo dell’anno, come alberi di Natale, fiocchi di neve o spaventose ragnatele per Halloween