Premi il bottone!

Colla spray:

Tutto quello che c’è da sapere

Vuoi incollare velocemente e con il minimo sforzo? Utilizzare una colla spray può rendere i lavori fai da te più semplici – sia che tu stia lavorando con metallo, tessuto o legno, sia con altri materiali come la plastica o il sughero. La nostra guida ti aiuterà a scegliere l’adesivo spray più adatto al tuo progetto.

Cos’è la colla spray?

La colla spray è un adesivo applicato su una superficie da un contenitore pressurizzato. La colla esce in forma nebulizzata, coprendo in modo uniforme. Ci sono diversi tipi di adesivi spray, adatti a tutte le esigenze. Essendo semplici e richiedendo solo pochi secondi per l’utilizzo, gli spray sono un’ottima scelta per l’artigianato, i lavori su mobili, vestiti e decorazioni, progetti scolastici e piccole riparazioni fai da te.

Per cosa si possono utilizzare gli adesivi spray?

Le colle spray sono adeguate a un’ampia gamma di applicazioni. Vengono comunemente utilizzate per eseguire sia lavori fai da te che progetti d’arte, per riparare mobili ed elettrodomestici, per incollare cuoio o tessuto e tanto altro ancora.

Alcuni adesivi spray sono riposizionabili, e ti permetteranno di trovare la posizione esatta alle parti che vuoi incollare. Controlla le istruzioni del produttore per capire se la tua colla spray è di questo tipo. La maggior parte degli spray è trasparente una volta asciutta, non gocciola e non forma increspature, creando un incollaggio invisibile che conserva l’aspetto originale dell’oggetto. La facile applicazione permette di dare diverse mani di colla, assicurando una presa forte senza prolungare i tempi di asciugatura.

Le colle spray possono essere utilizzate per incollare legno, metallo, vetro, plexiglass, cartone, cuoio, sughero, gomma e diversi tipi di plastica. Alcuni spray sono sconsigliati per l’esposizione ad alte temperature o umidità, perciò controlla le istruzioni del tuo prodotto prima di utilizzarlo.

Alcuni adesivi spray non sono consigliati per l’utilizzo su certi tipi di plastica o tessuti in vinile. Controlla bene prima di utilizzarli su questi materiali.

Che tipi di adesivi spray ci sono?

Gli adesivi spray sono disponibili in un’ampia gamma di forze d’incollaggio e offrono la possibilità di scegliere quello con il livello di adesione giusto per ciascun progetto.

Per gli usi più comuni una colla spray multiuso può essere la scelta giusta. Questa colla ad alta forza adesiva è trasparente una volta asciutta e non ingiallisce col tempo, perciò è perfetta per riparazioni e fai da te domestico di strutture non portanti. È meglio però utilizzare lo spray per lavori all’interno, perché i raggi UV o l’esposizione al sole possono causarne l’ingiallimento.

Ti serve uno spray con un po’ più di presa? Cerca una colla spray progettata per un’alta performance per eseguire il lavoro. L’eccellente forza adesiva di questi prodotti agisce in maniera efficace su moltissimi materiali di uso domestico, inclusi legno, metallo, plexiglass, tessuti, vetro e la maggior parte delle plastiche.

Esigenze di una tenuta più forte, come l’incollaggio di materiali come rivestimenti, moquette e rifiniture, richiedono un altro tipo di adesivo. Per eseguire questo tipo di lavoro in interno, puoi provare Pattex MilleChiodi Forte&Rapido, pensato appositamente per incollaggi forti che richiedono livelli di supporto superiori. Se invece devi lavorare in esterno o con materiali esposti ad alte temperature, non preoccuparti: puoi utilizzare MilleChiodi Esterni e Interni, un adesivo più adatto alle tue esigenze.

Come utilizzare la colla spray

Utilizzare la colla spray è facile, ma devi sapere come preparare l’applicazione, come utilizzare l’adesivo e pulire il tutto una volta concluso il lavoro. Non ti preoccupare, segui questi passaggi e incollerai in modo veloce e professionale:

  • Prepara l’ambiente di lavoro prima dell’utilizzo. Scegli un’area ben ventilata e una superficie da lavoro con uno spazio adeguato. I residui dello spray possono sporcare, perciò copri tavole, sedie e superfici circostanti con dei panni protettivi o della carta per evitare il problema.
  • Le superfici da incollare devono essere pulite, asciutte e senza tracce d’olio, cera, vernice o qualsiasi altro tipo di residuo. Controlla che le parti da incollare aderiscano bene. Pulisci qualsiasi frammento o traccia di polvere che possano impedire un incollaggio perfetto.
  • Prepara la colla. Gli adesivi spray sono sensibili alle temperature, perciò applica l’adesivo tra i 10°C e i 40°C. Pattex Hobby Spray Permanente comprende un beccuccio rotante, che garantisce uno spruzzo controllato. Agita vigorosamente prima dell’uso.

Lavora in sicurezza: usa sempre una maschera per evitare l’inalazione di fumi. Indossa anche dei guanti in lattice o nitrile (non di PVC, nylon o cotone).

  • Applica la colla spray. Dopo aver selezionato l’ampiezza dello spruzzo, ruotando il beccuccio fino a uno dei tre livelli di intensità indicati dalle lettere, direziona la valvola verso la superficie da incollare. Applica l’adesivo su entrambe le parti. 
  • Mantieni sempre una distanza minima tra i 20cm e i 25cm mentre applichi l’adesivo. Spruzzare troppo da vicino può portare a un accumulo di colla. Mantieni la bomboletta in movimento per una copertura uniforme. Ti consigliamo di non spruzzare la colla sui bordi delle superfici per evitare che trabocchi. 
  • Se devi riposizionare le superfici dopo l’incollaggio, all’inizio applica soltanto uno strato leggero di Pattex Hobby Spray Permanente. Se serve una seconda mano di colla, applicala velocemente prima che il primo strato si asciughi. 
  • Lascia che la colla evapori per circa 10 minuti. Tieni in mente che questo tempo può cambiare leggermente a seconda del materiale su cui stai lavorando, e fai attenzione: attendere troppo o troppo poco può compromettere la riuscita dell’incollaggio. Allinea le due parti con precisione e premile insieme. 
  • La colla spray si asciuga velocemente. Il tempo di presa è di pochi minuti, ma per un incollaggio perfetto lascia asciugare l’oggetto fino al giorno dopo. 
  • Pulisci bene. Dopo l’utilizzo, capovolgi la bomboletta e premi sul beccuccio finché l’ugello non risulta privo di adesivo. Se necessario, pulisci i residui rimasti con un solvente. Conserva la colla in un luogo sicuro, asciutto e a temperatura ambiente.