Se è incollato non cade!

Stuccare cartongesso: un segreto del mestiere

Impara a stuccare il cartongesso utilizzando le colle e le tecniche giuste, e scopri qualche segreto del mestiere con la nostra guida. Poi potrai ammirare il tuo lavoro per anni!

Perché usare un collante per cartongesso?

Fissare il cartongesso può essere impegnativo. Perché non rendere il lavoro più semplice e farlo durare più a lungo usando un collante per cartongesso? Si tratta di un’operazione facile e per nulla costosa. Applicando l’adesivo ai profili o ai montanti prima di installare i pannelli, ridurrai il bisogno di usare viti – così avrai meno fori visibili e il tuo cartongesso sarà ben fissato.

Stuccare il cartongesso: una guida passo dopo passo

Usare la colla per fissare il cartongesso è semplice. Basta seguire questi passaggi:

  1. Assicurati di avere a disposizione la pistola per silicone e prodotto a sufficienza per il lavoro da svolgere. Taglia il beccuccio di plastica della confezione in base alla larghezza dei cordoli desiderati, poi posiziona la cartuccia nella pistola.
  2. Misura il tuo cartongesso e taglialo a seconda delle tue necessità.
  3. Segna i profili o i montanti che andranno coperti con il cartongesso e applica la colla a cordoli, a esclusione della parte finale per evitare che fuoriesca.
  4. Installa il pannello. Il tempo di asciugatura completa è di circa 24 ore. Considera inoltre che stuccare il cartongesso con la colla riduce la necessità di utilizzare chiodi e viti, ma dovrai comunque usarne alcuni.

Come vedi, non è un’operazione particolarmente faticosa, ma stuccare il cartongesso ti porterà diversi vantaggi: non dovrai consumare tempo a fissarlo con il martello e il cacciavite, e non avrai i buchi delle viti sulla tua parete. Ma soprattutto, il tuo cartongesso sarà fissato in modo molto più sicuro.

Scegliere la giusta colla per cartongesso

Stuccare il cartongesso non è difficile, ma è importante trovare l’adesivo per cartongesso più adatto al tuo lavoro. Pattex PL Premium Fix può essere una buona soluzione: questo adesivo di montaggio ad elevate prestazioni incolla una vasta gamma di materiali da costruzione, tra cui ceramica, cemento, legno e metalli. Ha un’elevata presa iniziale, è resistente alle variazioni climatiche e non contiene solventi. Inoltre, non ritira e non cola, così è utilizzabile anche per incollaggi in verticale.

Per incollaggi ancora più versatili, puoi provare Pattex PL400 Express. Questo adesivo di montaggio a base poliuretanica è più forte di molti adesivi per uso edile, perché ha un’elevata resistenza al calore e all’acqua: per questo è utilizzabile anche in settore nautico.